Itinerario n°7

L’itinerario n°7 si snoda nei comuni di Tempio Pausania e Berchidda. Questo percorso parte da Vallicciola, precisamente dalla Caserma di Vigilanza Ambientale. Percorrendo questo itinerario incontreremo le fontane di Monti Longu, le fontane di Sa Soliana I e Sa Soliana II e infine vicinissima a Berchidda, la fonte di Baddhu Lione.

ITINERARIO 7:  Tempio P. – Fontana M. Longu – Fontana Sa Soliana – Fontana Sa Soliana II – Berchidda.

Percorrendo la strada statale Tempio – Oschiri, giriamo al bivio per Vallicciola e saliamo fino alla colonia.
Arrivati alla colonia lasciamo le case alla nostra dx e arrivati all’incrocio giriamo a sx lungo una strada asfaltata fino  alla caserma di Vigilanza Ambientale.

Superata la Caserma l’asfalto finisce mentre la strada prosegue tra paesaggi meravigliosi e una natura incontaminata.

Dopo pochi km arriviamo ad un incrocio in prossimità di un laghetto artificiale, proseguiamo a sx e una volta superato l’invaso troviamo una deviazione a dx che ci conduce alla Fontana di Monti Longu.

La stradina per la Fonte non è segnalata, ma è la prima traversa sulla dx dopo l’invaso.

Imboccata la deviazione andiamo avanti per circa 300M fino ad arrivare in una zona Pic Nic attrezzata con tavoli e sedute di granito, nel pieno sottobosco del Limbara, da quest’area la Fonte è raggiungibile seguendo un brevissimo sentiero.

La Fontana è perfettamente integrata con l’ambiente circostante tant’è che è stato applicato un rubinetto alla roccia di granito, l’acqua è freschissima e pura e dal piccolo piazzale della Fonte si gode di una vista che spazia dal versante di Berchidda del Limbara fino alla vallata di Oschiri e del Monte Acuto.

Tornati indietro ci rimettiamo sulla strada in direzione Berchidda e percorso circa un Km ½ arriviamo alla Fontana di Sa Soliana, la Fonte risulta lungo la strada alla nostra sx.

La Fontana è interamente realizzata in granito e perfettamente integrata con il paesaggio, nei pressi della Fonte scorre un torrente e la vegetazione circostante e rigogliosa e ricca di molte specie di piante.

La zona circostante la Fonte è dotata di tavolo in granito e ampi spazi per pic nic, la presenza di alberi rende piacevole la permanenza.

Lasciata la Fonte di Sa Soliana proseguiamo verso Berchidda.

Dopo appena 600M sulla dx troviamo un’altra fonte denominata Sa Soliana, anch’essa, realizzata in granito non offre possibilità di sosta anche se proseguendo lungo la strada dopo 20M scopriamo un tavolo con sedute in granito.

Continuando nella nostra discesa verso Berchidda percorso neppure un Km, sulla sx troviamo la Fontana di Baddu Lione.

La fonte è in granito leggermente sotto il livello stradale, l’acqua fresca e pura che ci offre e ottima e leggera, la zona non offre spazi per pic nic ma è vicinissima al centro abitato di Berchidda distante appena 3 km.

 

Commenti chiusi