Calangianus

www.comune.calangianus.ot.it

Calangianus è un comune di 4.642 abitanti della provincia di Olbia-Tempio, nella regione storica della Gallura. Sorge su l’altopiano granitico a 518 metri s.l.m., ai piedi del Monte Limbara.

Le numerose chiese che sorsero nel paese e nelle campagne circostanti, specie nella seconda metà del ‘700, sono la prova evidente del forte ripopolamento di queste terre e la consacrazione della chiesa di Santa Giusta dette l’ulteriore spinta propulsiva allo sviluppo della piccola comunità calangianese.

Le attività produttive rimasero l’agricoltura e la pastorizia fino agli inizi dell’800 quando, alcuni imprenditori francesi si stabilirono in paese dedicandosi all’estrazione del sughero trasformando le fitte sugherete dell’Alta Gallura in un’enorme fonte di ricchezza sostenibile. L’attività divenne ben presto redditizia e gran parte della popolazione si dedicò lentamente all’estrazione e alla trasformazione del sughero.

Rappresenta il maggiore centro italiano per l’estrazione e la lavorazione del sughero. Dal 1987 è entrato a far parte dei 100 comuni della piccola grande Italia, la classifica dei 100 comuni più industrializzati della penisola. La sua economia, vivace e solida è basata principalmente sul sughero ma è molto sviluppata anche l’industria del legno, orientata principalmente alla produzione di infissi e mobili.

Fonte: Wikipedia . Questo materiale è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Comune di Calangianus | Via Sant’Antonio, 2 | 07023 | Calangianus (OT)

Partita IVA: 01046770903 | Codice Fiscale: 82005750904 | Centralino: 079/6600200

 

Commenti chiusi